Skip to main content

Tutto quello che c’è da sapere sul vaccino e sulla vaccinazione:

Il vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 (Comirnaty) serve a prevenire la malattia da COVID-19 nei soggetti di età pari o superiore a 16 anni. Contiene una molecola denominata mRNA (messaggero) con le istruzioni per produrre una proteina presente su SARS- CoV-2, il virus responsabile di COVID-19. Il liquido iniettato non contiene il virus e non può provocare la malattia. La somministrazione avviene in due dosi (il Sole24 Ore) a distanza di 21 giorni l’una dall’altra per via intramuscolare nel braccio. Il vaccino non può propagare se stesso nelle cellule dell’ospite, ma induce la sintesi di antigeni del virus SARS-CoV-2. Gli antigeni S del virus stimolano la risposta anticorpale della persona vaccinata con produzione di anticorpi neutralizzanti. Il vaccino contiene inoltre altri eccipienti:•1,2-Distearoyl-sn-glycero-3-phosphocholine•colesterolo•sodio fosfato bibasico diidrato•fosfato monobasico di potassio•cloruro di potassio•cloruro di sodio•saccarosio•acqua per preparazioni iniettabili.

Dopo aver effettuato il vaccino NON è consigliabile togliere la mascherina finché non sarà raggiunta l’immunità di gregge, ovvero la maggior parte delle persone abbiano fatto il vaccino. Potremmo sempre veicolare il virus, non si hanno informazioni precise in quanto tutto è nuovo e la lotta molto serrata. Possiamo controllare il nostro livello di immunità attraverso un Test sierologico rapido per le IgG. Vaccinarsi è quindi un dovere nei confronti nostri e di chi ci sta vicino, di chi si frequenta, di chi amiamo!

Il Tuo Infermiere

Il Tuo Infermiere

Team di infermieri certificati